Hai capito chi è Can Yaman? Età, altezza, fidanzata, dove vive e biografia


Can Yaman è nato l’8 novembre 1989 a Suadiye, Istanbul. È un modello e attore turco, contralto 1 metro e 80 centimetri. Can Yaman ha 33 anni ed è stato recentemente fidanzato con Diletta Leotta. Secondo alcune indiscrezioni, avrebbe avuto dei flirt con Francesca Del Fa e Francesca Chillemi. Secondo il settimanale Chi, Yaman ha avuto in passato una relazione con Maria Giovanna Adamo, un’ex modella che non fa parte del mondo dello spettacolo. Attualmente si ritiene che l’attore sia single.

Biografia

Can Yaman è nato nel quartiere Suadiye di Istanbul dai genitori Güven Yaman, avvocato di origine albanese-kosovara, e Güldem Yaman, professore di letteratura di origine albanese-macedone. Le sue nonne hanno fornito un sostegno significativo per la sua educazione e le sue cure a causa delle difficoltà economiche dei suoi genitori. I suoi genitori si sono separati quando lui aveva cinque anni. Ha dimostrato di essere molto promettente dal punto di vista accademico mentre frequentava il liceo italiano di Istanbul. A 24 anni scriveva articoli per la sezione fiscale del quotidiano Dunya. Nel 2012 ha conseguito la laurea in legge presso l’Università Yeditepe. Dopo sei mesi, ha deciso di seguire la sua passione per la recitazione.

La carriera di attore di Can Yaman è iniziata nel 2014 e ha raggiunto il successo nel 2017 quando è stato scritto per il ruolo di Ferit Aslan, un ricco uomo d’affari, nella serie televisiva Bitter Sweet – Ingredients of Love, al fianco di Özge Gurel. I due attori hanno collaborato anche nel 2020 nella serie Mr. Wrong – Lezioni d’amore (Bay Yanlış), con Can nel ruolo di Özgür Atasoy. Tra il 2018 e il 2019 ha interpretato il fotografo Can Divit, accanto a Demet Özdemir, nella serie DayDreamer – Le ali del sogno, che ha riscosso grande popolarità.

Nel 2018 ha collaborato con un’azienda turca per il lancio di una linea di abbigliamento, che è stata poi ripresa nella serie DayDreamer – The Wings of Dreaming con Can Yaman. Nel 2019 la rivista GQ, pubblicata da Condé Nast, lo ha insignito del titolo di Uomo dell’

Nel 2021, Can Yaman ha collaborato con Claudia Gerini per la campagna pubblicitaria del pastificio abruzzese De Cecco, diretta da Ferzan Özpetek. Inoltre, ha firmato un contratto per iniziare al reboot della serie cult degli anni ’80 Sandokan. Più recentemente, ha fatto un cameo nel ruolo del barista Gino nella serie Che Dio ci Aiuti 6 nel marzo 2021.

Can Yaman ecco dove è andato a vivere

Can Yaman ha deciso di trasferire la sua residenza a causa di recenti problemi di sicurezza, anche se rimarrà in Italia. L’attore turco ha recentemente reso pubblica l’esperienza di essere stato preso di mira dai fan che hanno scoperto la posizione della sua casa nel centro di Roma. Ora è pronto a trasferirsi in un altro luogo.

Can Yaman ha deciso di trasferirsi a seguito di un incidente in cui i fan hanno scoperto l’ubicazione della sua casa nel centro di Roma, anche se rimarrà in Italia. È ora in procinto di trovare una nuova residenza.

Dove vive Can Yaman?

Can Yaman apprezza l’ammirazione dei suoi fan, ma di recente ha espresso il suo disagio per la loro invadenza. L’attore turco sta pensando di lasciare la sua casa con vista sul Colosseo, nel centro di Roma, e pare abbia messo gli occhi su una lussuosa villa isolata. Si dice che questa proprietà sia ben fornita e che offrirebbe l’ambiente ideale per trascorrere del tempo con una nuova fiamma senza essere notato.
Lo sfogo

Qualche settimana fa, il Can Yaman ha usato i social media per esprimere la sua frustrazione riguardo all’assedio dei fan che si erano radunati fuori dalla sua residenza a Roma. Ecco cosa ha detto in proposito:

Ho deciso di cambiare la mia situazione abitativa a Roma a causa dell’intenso livello di molestie e aggressioni che io e le persone a me associate abbiamo subito. Tengo molto a coloro che sono qui, ma tengo anche alla mia sicurezza e al mio benessere. Spero che tutti noi possiamo trovare pace e comprensione in questa situazione.

E ancora:

A coloro che mi hanno dimostrato amore e sostegno, vorrei far sapere che non sto partendo per l’Italia. Vi voglio ancora molto bene e spero che troveremo un po’ di conforto in questi tempi difficili. Ho sempre cercato di essere rispettoso e al tempo stesso legato a ciascuno di voi. Ho cercato di trovare un equilibrio armonioso….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *