Hai capito chi è Peppe Barra? Età, carriera, moglie e figli


Giuseppe Barra, noto come Peppe, è un attore e cantante italiano noto per il suo talento nella rappresentazione della tradizionale canzone napoletana. È nato a Roma il 24 luglio 1944 e ha trascorso la sua infanzia sull’isola di Procida e a Napoli, dove ha sviluppato le sue passioni per il teatro e la musica. Sua madre, Concetta Grasso, era una cantante e attrice nota per la sua interpretazione della canzone napoletana, e Peppe ha seguito le sue orme studiando teatro a Napoli. Dopo diverse esperienze formative, è entrato a far parte della Nuova Compagnia di Canto Popolare e ha iniziato a costruire la sua carriera nella seconda metà degli anni ’70, ottenendo sempre maggiore successo.

Giuseppe Barra, meglio conosciuto come Peppe, è un famoso attore, cantante e rappresentante della canzone napoletana. Nato a Roma nel 1944, ha trascorso la sua infanzia sull’isola di Procida e poi a Napoli, dove ha sviluppato le sue passioni per il teatro e la musica. Sua madre, Concetta Grasso, era una nota cantante e attrice napoletana. Peppe ha seguito le orme di sua madre e ha studiato teatro a Napoli. Ha fatto parte della Nuova Compagnia di Canto Popolare e ha iniziato a costruire la sua carriera a partire dalla metà degli anni ’70. Ha ottenuto una grande popolarità nel cinema negli anni ’70 con i film “Giallo napoletano” di Sergio Corbucci e “La pelle” di Liliana Cavani. Negli anni ’80 ha lavorato sia al cinema che al teatro, mentre negli anni ’90 ha iniziato anche una carriera musicale, pubblicando il suo primo album “Mo vene” nel 1992, che gli è valso la vittoria della Targa Tenco. Nel corso della sua lunga carriera, Peppe Barra ha ricevuto molti riconoscimenti, tra cui la Maschera d’Oro e il premio IDI Saint Vincent. Ha anche adattato e interpretato in napoletano il famoso brano di Fabrizio De André “Bocca di Rosa”, su richiesta dello stesso De André, e ha interpretato il Grillo Parlante in “Pinocchio” di Roberto Benigni nel 2002.

Peppe Barra oggi

Peppe Barra è un attore e cantante napoletano, noto per la sua interpretazione della canzone tradizionale di Napoli. Ha iniziato la sua carriera a teatro negli anni ’70 e poi si è spostato al cinema, ottenendo successo con i film “Giallo napoletano” e “La pelle”. Negli anni ’90, ha iniziato anche a incidere album e ha vinto il premio Targa Tenco con il suo primo disco, “Mo vene”. Ha anche interpretato il Grillo Parlante nel film “Pinocchio” di Roberto Benigni. Oggi ha 78 anni e, sebbene abbia ridotto il suo impegno ultimamente, continua a lavorare principalmente a teatro. Poco si sa della sua vita privata, se non che ha una stretta relazione con sua madre, che è stata anche un’attrice e cantante di successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *