Incidente fatale sulla statale, Jacopo, 24 anni, muore sul colpo



Il Dramma di un Pomeriggio Autunnale

Le strade italiane continuano a mietere vittime. Nel tardo pomeriggio del 13 novembre, un tragico incidente ha strappato la vita a un giovane di 24 anni, Jacopo Sciabolini. Il fatale sinistro si è consumato lungo la statale 327, nei pressi di Foiano della Chiana, in provincia di Arezzo. Per Sciabolini, le gravi lesioni riportate nello scontro frontale non hanno lasciato scampo.



Due Donne Ferite ma non in Pericolo

Nel drammatico incidente sono rimaste ferite anche due donne, una di 51 anni e l’altra di 75, madre della prima. Fortunatamente, entrambe sono state trasportate in ospedale in codice giallo e non sono in pericolo di vita. La vettura guidata da Sciabolini, una Panda, si è scontrata semi-frontalmente con un SUV. Le dinamiche dell’incidente sono ancora in fase di chiarimento da parte della polizia stradale.

L’Intervento dei Soccorritori e la Triste Conclusione

A dare l’allarme sono stati alcuni automobilisti di passaggio. Sul luogo dell’incidente sono intervenute tre ambulanze, due delle quali dotate di personale infermieristico. Anche l’elisoccorso Pegaso è giunto sul posto, atterrando sui campi adiacenti alla strada. Nonostante i tentativi disperati dei soccorritori, per il giovane non c’è stato nulla da fare.

L’Addio a Jacopo

Jacopo Sciabolini stava per diventare infermiere. La sua vita, però, è stata brutalmente interrotta in un pomeriggio autunnale sulla statale 327. Questo rappresenta il quinto incidente mortale in Valdichiana nel corso dell’anno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *