Addio ad Alessandra Valeri Manera, la mente dietro le canzoni di Cristina D’Avena, aveva 67 anni



Alessandra Valeri Manera, figura storica della televisione italiana e autrice delle più celebri sigle dei cartoni animati, è scomparsa all’età di 67 anni. La sua carriera è stata profondamente legata a quella di Cristina D’Avena, per la quale ha scritto testi indimenticabili che hanno accompagnato l’infanzia di intere generazioni.



La collaborazione tra Valeri Manera e Cristina D’Avena è iniziata negli anni ’80, un periodo d’oro per i cartoni animati in Italia. Alessandra, con la sua straordinaria capacità di scrittura e il talento interpretativo, ha trovato in Cristina una partner ideale. Insieme hanno dato vita a sigle che sono diventate veri e propri classici, come “L’incantevole Creamy”, “Occhi di gatto” e “Magica Doremì”.

Alessandra Valeri Manera è stata una figura centrale nell’era degli anime giapponesi su Mediaset. Come responsabile della programmazione ragazzi, ha contribuito in modo significativo alla diffusione e al successo di questi cartoni animati in Italia. Le sigle da lei scritte, spesso interpretate da Cristina D’Avena e altri artisti come Giorgio Vanni, sono diventate iconiche e ancora oggi sono ricordate con affetto.

“È morta Alessandra Valeri Manera. Ha segnato un’era di Mediaset, quella degli anime giapponesi. Responsabile della programmazione ragazzi, c’era lei dietro molte sigle di D’Avena e Vanni. Italia1 oggi ha più che dimenticato quella mission, è pure in pausa (?) Latte e Cartoni”, ha scritto su Twitter Ruben Trasatti (@darkap89) il 22 giugno 2024, ricordando il grande contributo di Valeri Manera.

Tra le collaborazioni più significative di Alessandra Valeri Manera e Cristina D’Avena, spiccano sigle come “L’incantevole Creamy”, “Occhi di gatto” e “Magica Doremì”. Queste canzoni hanno accompagnato milioni di bambini e ragazzi italiani, creando un legame indissolubile con i personaggi e le storie degli anime giapponesi.

Un addio che lascia un vuoto

La scomparsa di Alessandra Valeri Manera lascia un grande vuoto nel mondo della musica e della televisione per ragazzi. La sua passione, dedizione e talento hanno contribuito a creare momenti indimenticabili per diverse generazioni. La sua eredità continuerà a vivere attraverso le canzoni e i ricordi di chi è cresciuto con le sue sigle.

Ricordo di un’era

Il contributo di Alessandra Valeri Manera alla televisione italiana e alla cultura popolare è inestimabile. Le sue creazioni rimarranno per sempre nel cuore di chi ha avuto la fortuna di crescere con le sue melodie. Il suo lavoro non solo ha definito un’epoca, ma ha anche gettato le basi per la futura programmazione per ragazzi in Italia.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *