Curiosità su chi è Enrica Bonaccorti? Età, compagno, Renato Zero, figlia Verdiana, malattia, dove vive


Enrica Bonaccorti è la conduttrice di numerosi programmi di riferimento della televisione italiana.

Chi è Enrica Bonaccorti?

Enrica Bonaccorti, personaggio televisivo della Rai negli anni ’80, ha esordito sul palcoscenico e al cinema all’inizio degli anni ’70 come attrice teatrale e cinematografica, lavorando con la compagnia di Paola Quattrini. Il varietà Non è la Rai di Gianni Boncompagni è stato il primo programma che ha condotto a Mediaset. È stata protagonista di programmi importanti, dove è stata un degno personaggio del piccolo schermo per la sua raffinatezza e sensibilità. Era sempre attenta agli altri e al pubblico perché ci teneva.

Enrica Bonaccorti è nata a Savona, in Italia, l’8 novembre 1949, sotto il segno zodiacale dello Scorpione. Ha 73 anni e il suo nome completo è Enrica Maria Silvia Adele Bonaccorti. La sua unica figlia, Verdiana, è nata da Daniele Pettinari, che ha sposato. In passato ha avuto relazioni sentimentali con diversi personaggi dello spettacolo e della cultura, tra cui Michele Placido, Arnaldo Del Piave, il principe Carlo Di Borbone, Francesco Villari e Renato Zero. Nel settembre 2021, la Bonaccorti ha annunciato il suo dolore per la morte di Giacomo su Instagram. La sua dichiarazione è stata:

Il mio Giacomo non c’è più. Se n’è andato l’uomo più buono e gentile. In questi anni ci siamo protetti e resi felici con semplicità, discrezione e amore. Grazie per ogni momento ogni gesto ogni parola ogni silenzio. Ultimo amore come il primo, eterno.

Enrica Bonaccorti e Renato Zero hanno vissuto per 20 anni una storia d’amore seria e matura, nonostante non fossero sposati. Nonostante la giovane età, Enrica Bonaccorti e Renato Zero si sono innamorati perdutamente l’uno dell’altra. Ecco come lei lo descrive:

Ricordo la nostra passione per lo spettacolo, l’ingenuità dei nostri vent’anni, i baci rubati nei portoni, io che fingevo di essere l’agente di Renato Fiacchini e vestita da grande cercavo occasioni per farlo esibire. Ho riconosciuto e amato il suo talento da subito

Nonostante siano cambiate molte cose negli ultimi 50 anni, il bene rimane lo stesso. Verdiana nasce nel 1973 dall’unione con Daniele Pettinari, un uomo che la abbandonò non appena la sua bambina aveva 11 mesi. Bonaccorti ha cresciuto la sua bambina da sola, affidandosi unicamente alla mamma Titti, così la figlia avrebbe preso il suo cognome e quello della madre. Oggi Bonaccorti è una professionista rinomata, che lavora anche dietro le quinte del mondo dello spettacolo. Si occupa dell’accoglienza delle celebrità internazionali, della pianificazione di alcuni festival e delle anteprime cinematografiche.

Malattia di Enrica Bonaccorti

Ha dichiarato che anche Brad Pitt ha la sua stessa malattia. Non è una condizione debilitante, ma la prosopagnosia può essere imbarazzante, soprattutto nelle situazioni sociali. Si tratta di riconoscere i volti. Anche se si tratta di un parente stretto o di un amico, Enrica Bonaccorti non è in grado di riconoscere l’identità di un determinato volto, a causa della prosopagnosia. Ecco una simpatica storia raccontata dalla Bonaccorti per la rivista The Democrat:

Condivido con Brad Pitt la prosopagnosia. A un evento Fininvest chiacchieravo con un signore. Chiedo: di cosa ti occupi adesso? Lui mi fa pat pat sulla spalla: faccio sempre il presidente della Fininvest. Era Fedele Confalonieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *