Donna trovata morta in casa in una pozza di sangue: si indaga per omicidio

37

Quando ieri una donna di 73 anni è stata trovata morta in casa sua in una pozza di sangue, il figlio ha dato l’allarme.

Una donna di 73 anni è stata trovata morta nella sua casa la sera di venerdì scorso a Malnate, Varese. Il figlio ha scoperto il corpo dopo essere tornato a casa e ha trovato a terra in una pozza di sangue.

I carabinieri insieme alla scientifica sono accorsi sul posto: l’anziana donna presentava ferite alla testa riconducibili a un oggetto contundente. Si indaga anche per omicidio. Subito gli inquirenti hanno scartato l’ipotesi che la donna sia stata colpita da un malore e sia caduta a terra, sbattendo contro un mobile. Secondo loro, la probabilità che si tratti di un incidente domestico è molto bassa.

Stiamo indagando su chi possa aver colpito l’anziana donna. Le possibilità di rapina sono scarse, perché non c’erano segni di effrazione e non è stato rubato nulla. Riteniamo che non si tratti di un’aggressione casuale, poiché non ci sono segni di lotta. Un mistero di omicidio ancora senza sospetti, ma le indagini proseguono.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.