Oroscopo Paolo Fox 2023, le migliori previsioni zodiacali per il nuovo anno


Ariete

Il segreto della vitalità? Forse non conosci la for mula magica che rende invincibili, ma di sicuro inizierai l’anno con una capacità di resistenza tale da far sospettare che tu l’abbia scoperta. Affronterai il quotidiano con tutti i suoi imprevisti, gestirai famiglia e incombenze domestiche, e ti dedicherai pure a te, ai tuoi interessi e al tuo benessere. Godrai dell’appoggio di Giove, in Ariete fino a maggio, e di Saturno e Marte fino a marzo, promessa di progressi costanti e di ottima ripresa, nel caso di precedenti problemi. Filerai come un treno poi probabilmente avrai bisogno di staccare un po’ la spina. Da fine maggio, con Marte in Leone, ti troverai nuovamente in pole position, più passiona le che mai. Il secondo (e ultimo!) stop dell’anno andrà da fine agosto a metà ottobre, circa (Marte in Bilancia). Nel corso di questa fase, sorveglia le al bando l’impulsività e non rumina tue reazioni, re vendetta: le emozioni negative rubano energia, e questo transito ne annuncia pochina. Dopo questa breve pausa, ti riprenderai costantemente fin ché a dicembre brillerai come una stella!

Toro

Saluta senza rimpianti tensioni interiori e momenti di stallo nel tuo benessere e preparati ad accogliere un anno perfetto per risalire la china. Come da manuale, la tua rinascita fisica e psicologica avverrà a marzo, quando Saturno passerà in Pesci e Marte in Cancro. Potresti trovare una buona terapia per un disturbo che non ti concede tregua, per esempio, rimetterti in carreggiata con le buone abitudini alimentari e sportive, o semplicemente ritrovare autostima e fiducia, e sentirti così nuovamente in sintonia con la serenità. La tua ripresa verrà completata dal passaggio di Giove in Toro verso metà maggio, un transito utile per il benessere a trecentosessanta gradi, meno per la linea, poiché potrebbe inclinarti a indulgere alla gola spesso e volentieri. In estate, soprattutto se da tempo non ti esponi al sole, non dimenticarti le buone norme di prudenza e prenditi cura della tua pelle. In autunno, tra metà ottobre e fine novembre, riposa adeguatamente: lo stress potrebbe tenderti un agguato se non lo anticiperai. A dicembre concediti un regalo speciale anche per il tuo benessere.

Gemelli

Partenza sfolgorante! Se desideri bruciare le tappe nello sport o far mangiare polvere alla stanchezza, il Cielo ti servirà transiti super energici fino a marzo. Marte in Gemelli e Saturno in Acquario ti accompagneranno per i primi tre mesi del 2023, i migliori per ogni proposito, o quasi. Dopo potrai contare su Giove in Ariete che fino a metà maggio si prenderà cura del benessere a tutto tondo, e dell’umore in modo particolare. In più, tra giugno e ottobre il sestile di Venere contribuirà a risollevare umore e salute insieme a Marte (alleato tra fine maggio e inizio luglio). Poi il rosso pianeta ti volterà le spalle e fino al termine di agosto potresti attraversare una girandola di sensazioni contrastanti, alternando momenti di stanchezza ad altri in cui reagirai (Venere ti protegge ma tu dalle una mano con le tue scelte!). Atten e non infilarti nel circolo vizioso zione allo stress dei pensieri e dei timori, in questa fase e anche a fine anno (Marte dissonante in Sagittario da fin novembre). Prenditi cura della serenità interiore e mantieni pulita la mente così come fai con il corpo.

Cancro

Nel 2023 la partita del benessere te la giochi tre a uno: il Cielo infatti ti regalerà ben tre importanti momenti di grande energia e uno solo in cui dovrai tirare i remi in barca. Con questo incredibile vantaggio, quindi, sembra proprio che la vitto ria sarà tua. In caso di problemi precedenti, sono possibili soluzioni in primavera, complice Marte nel tuo Segno da fine marzo. Fino a maggio vivrai una scoppiettante, dinamica stagione all’insegna della voglia di tornare in forma, praticare sport e divertirti. A proposito di svaghi e piaceri, occhio alla linea. Con Giove in Toro da metà maggio in poi, la tua voglia di manicaretti e prelibatezze lieviterà come un soufflé. Meno male che Saturno in Pesci promette di aumentare il rigore! Con il suo sostegno, potresti stabilire un buon equilibrio, al ternando il piacere al dovere. Quotidiano e stress? Uno scherzo tra luglio e fine agosto, quando Marte tornerà a riempire il serbatoio con la benzina della Tra fine agosto e ottobre gestisci con in vitalità. Intelligenza le tue energie: potrebbero scarseggia re. Ma da qui in seguito tornerai in pole position!

Leone

Largo all’energia! Inizierai, e finirai, il 2023 con un botto di grinta e vitalità. Merito di Giove, alleato a inizio anno, e merito di Marte, che transiterà spesso a tuo favore e ti aiuterà ad affrontare con il ritmo giusto qualsiasi tipo di impegno. Con un simile alleato, sembra probabile che tu possa, e in qualche caso debba, praticare sport. Oltre a prenderti cura del corpo, l’attività fisica ti servirà per scaricare l’eventuale nervosismo dovuto alle dissonanze astrali (Saturno, Plutone, Urano e Giove da metà maggio). Infatti, se il tono vitale rimarrà pimpante per tutto l’anno, altrettanto non potrai dire di quello interiore, soggetto a inquietudini e timori, forse dovuti più alla paura del futuro e dei possibili orizzonti che non a eventi precisi. Praticare sport nella natura, tra boschi, corsi d’acqua o mare, come tutto ciò che ha il potere di rilassarti e di riconciliarti con te stesso e il mondo, risulterà prezioso per evi tare chiusure e il rifiuto delle novità. Occhi aperti quindi soprattutto tra metà ottobre circa e fin novembre (unico passaggio di Marte dissonante).

Vergine

Prevenzione, ecco la chiave del benessere! Secondo i transiti del 2023 potrebbe risultare utilissimo agire su questo fronte. Non solo per quanto riguarda eventuali problematiche connesse al tempo che passa (decalcificazione ossea, pressione, glicemia, per esempio), quanto e forse soprattutto alle numerose sollecitazioni che andranno a impatta re sull’ambito psichico ed emotivo. Nettuno e da marzo Saturno in Pesci potrebbero chiedere un atteggiamento più rispettoso delle tue paure, che dovrai imparare ad accettare serenamente, senza sforzarti di superarle a tutti i costi per reagire secondo modelli, irreali e spesso dannosi, all’insegna dell’efficienza continua. Negare qualcosa non ti aiuterà ad affrontarla. Accettarla, comprenderla e conviverci, probabilmente sì. Per il corpo, Mar te annuncia un anno tutto sommato vitale, con due momenti di calo tra gennaio e marzo (in Gemelli) e da fine novembre in poi (in Sagittario). Insomma, almeno sotto questo fronte potrai rassicurarti e quindi affrontare tutti gli impegni del quotidiano con la giusta carica e senza problemi.

Bilancia

Benessere del corpo e benessere del cuore: con una promessa così allettante il 2023 si annuncia piacevole! Tanto che l’unico problema cui dovrai presta re attenzione sarà la linea, sempre se tendi a ingrassare. E, giusto per trovare il pelo nell’uovo, brevi momenti di nervosismo e calo di energia menta le (tra gennaio e febbraio, e tra fine marzo e maggio). Nei mesi restanti, disporrai di energia, grinta, tenacia, capacità di ripresa record (ci riferiamo ai tempi delle prestazioni sportive e dalla fatica in generale). Il quotidiano quindi ti farà un baffo, anzi due! Potresti perciò dedicarti ai doveri con la certezza assoluta che a fine giornata ti rimarranno energie fresche e pronte all’uso che intenderai farne. Un ottimo anno per coltivare i tuoi interessi personali, lo sport, o qualunque cosa ti appassioni: i piccoli piaceri della vita, che contribuiscono moltissimo alla sensazione di benessere generale. Pe riodi top dei top per il corpo? Tra gennaio e marzo (solo per l’energia fisica, non mentale); tra fin maggio e metà luglio, tra fine agosto e metà ottobre e tra fine novembre e dicembre.

Scorpione

Stanchezza, non ti temo! Con la natura combatti va che ti ritrovi, difficilmente ti lascerai fermare dal bisogno di riposare. Il Cielo del 2023 ti dona resistenza ed energia, ma non oltrepassare la tua
zona di confine, quella in cui il recupero diventa complicato. Su sollecitazione di Urano (dissonante in Toro), ti sembrerà come se nelle tue vene scorresse elettricità a voltaggio elevato: il pianeta ipereccita (e snerva). Occhi aperti a inizio anno, quando anche Saturno sarà contro, e in estate, in modo particolare tra giugno e prima decade di luglio (Venere e Marte in Leone). Ti gioveranno attività rilassanti, come passeggiare nella natura (se puoi, il bosco o il parco sono perfetti), yoga o meditazione. Precauzioni a parte, però, ti aspetta un anno comunque gratificante, ideale per impostare nuove abitudini e consolidare quelle precedenti, se salutari e utili. Da marzo Saturno ti guarderà con benevolenza e il suo sostegno risulterà decisivo in caso di problematiche antecedenti. Questo transito indica un periodo perfetto per prenderti cura del tuo benessere sotto ogni aspetto.

Sagittario

Cosa intendi per benessere? Se vorresti stabilire un buon equilibrio interiore e una buona forma esteriore, il duetto Giove Saturno a favore rappresenta una bella carta da giocare per conquistare quello che desideri. Fino a marzo dovrai sopportare Marte in Gemelli che suggerisce di evitare impulsività ed eccessi (anche e forse soprattutto nell’attività sportiva). Il segreto? Equilibrio, la parola chiave per un benessere a trecentosessanta gradi. A marzo accade pure qualcos’altro: Saturno passa alla concorrenza e, insieme a un altro detrattore della tua serenità interiore, Nettuno, si prepara ad assediare l’armonia, faticosamente conquistata, tramite dubbi, incertezze, paure e ansia. Inevitabile? Certo che no! Compila una lista di azioni e coccole secondo te dall’immediato potere rilassante (video di cuccioli divertenti, passeggiate, bosco, amici veri…) e usala al bisogno. Per l’energia fisica, potresti vivere momenti al top tra maggio e luglio, tra fine agosto e metà ottobre e da fine novembre in poi. Coccola il tuo corpo e prenditi cura di te a ogni livello: la strategia migliore!

Capricorno

Pigrizia e Capricorno? Un’abbinata insolita come l’ananas sulla pizza! Eppure, a inizio anno, Giove dissonante in Ariete potrebbe incoraggiare un momento (passeggero) di indolenza, in cui potresti avere voglia di prendertela comoda e, maga ri, concederti qualche sfizio goloso in più. Se dovesse capitare, non ricorrere alle famigerate liste di cose da fare, alle agendine colme di impegni ma, semplicemente, rilassati. Questi momenti in cui ti concedi un attimo di respiro rappresentano un vero toccasana per il benessere fisico e menta le. A patto di non esagerare, s’intende! Nel caso, ecco Saturno, da marzo in Pesci, pronto a ispirarti la disciplina necessaria per tornare in carreggiata. Energia e vitalità si attesteranno su buoni livelli, tuttavia da fine marzo a maggio potresti affronta re una fase di “magra”, in cui prenderti cura pure della serenità interiore. Ma torni in fretta in pole position! A proposito di gare, se necessiti di scatto felino per performance sportive memorabili, Mar te ti darà una mano tra luglio e agosto e di nuovo tra metà ottobre e fine novembre.

Acquario

Se ci fossero le selezioni per diventare lo sponsor di un elisir per forza, energia e resistenza, potresti far mangiare polvere alla concorrenza. Così vorrà il tuo Cielo, con Marte e Saturno a favore fin a marzo e Giove fino a metà maggio: in effetti un ricostituente di vitalità allo stato puro! Se la pigrizia ti spingerà a rimandare l’appuntamento con la palestra, non potrai addurre la scusa di un oro scopo avverso. Scherzi a parte, però, non perdere questa occasione di agire e provvedere al tuo benessere. Da metà maggio Giove passa in Toro e la pigrizia potrebbe divenire davvero un problema, tanto più che tra giugno e ottobre anche Venere ti remerà contro (con il rinforzo extra di Marte tra maggio e luglio). Questi transiti consigliano riposo sufficiente, un bel no allo stress, prudenza nelle prime esposizioni al sole e un’alimentazione sana e completa (mangi disordinatamente? Meglio controllare i valori di colesterolo e trigliceridi…). In autunno andrà meglio, ma non perdere mai di vi sta le colonne portanti del benessere: equilibrio e moderazione per corpo, mente e spirito!

Pesci

Ansia da prestazione o da telegiornale? In entrambi i casi, chiudi la tua porta interiore a tutte le emozioni negative, se intendi preservare il tuo benessere. I tuoi transiti non appaiono sfavorevoli, ma sotto gli stimoli eccessivi di Marte (dissonante fino a marzo, tra luglio e agosto e di nuovo da fine novembre in poi) e soprattutto sotto l’incitamento di Saturno e Nettuno in Pesci, potresti vivere sensazioni contrastanti, forse con la paura che qualcosa accada o di non sentirti mai all’altezza. Benefico il tocco magico di Giove, che in Toro da metà maggio si prenderà cura del tuo umore, aiutando quindi anche il benessere fisico. L’energia fisica risulterà buona, ottima in modo particolare tra fine marzo e maggio e tra ottobre e novembre. Potrebbero essere fasi eccellenti per iniziare a muoverti, se non pratichi sport. L’attività fisica, come passeggiare a contatto con la natura, diverrà la tua medicina preferita per il corpo e per l’anima. Considera la salute e il benessere interiore come un capitale economico: se lo investi bene subito, produce buoni risultati con il tempo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *