Paola Barale i segreti bollenti e i posti più strani per la passione


Paola Barale, una delle star televisive più popolari dell’ultimo mezzo secolo, è anche una delle più rinomate: scopriamo alcuni dei suoi segreti… hot!

Non è un segreto che la vita sentimentale di Paola Barale sia stata a lungo oggetto di speculazioni da parte dei tabloid, per non parlare della sua lunga relazione con Raz Degan, terminata dopo molti anni (completamente?). Perché da tempo le relazioni di Paola Barale attirano l’attenzione e naturalmente molta curiosità. Ecco alcuni dettagli piccanti…

Paola Barale fa chiarezza su un gossip particolare

La Barale ha smentito un noto gossip secondo cui sarebbe bisessuale e vorrebbe capire le regine di Canale Cinque. Da tempo si vocifera che abbia una relazione con una delle regine di Canale Cinque, la conduttrice del programma “Portalettere”, per intenderci:

“Non sono mai stata con una donna. Mi piacciono molto le donne però preferisco il sesso maschile. So che non ci crede nessuno perché ci sono delle dicerie sul mio conto, secondo le quali sarei stata con una conduttrice famosa della tv, però non è vero. E poi alla fine, chi se ne frega se io vado con gli uomini o con le donne, l’importante è che vada.”

I posti più strani dove ha fatto l’amore

Secondo la Barale, ha fatto sesso con due giocatori di rugby in una casa abbandonata in Italia e ha anche pensato di fare sesso con il marito davanti alla Casa Bianca:

“Su una tavola da surf, è un po’ ruvida devo dire e l’acqua del mare brucia, però, è una situazione molto carina. Ci sono anche le scale, l’ascensore, il bagno dell’aereo ma anche il letto è molto divertente.”

Si dice anche che ci sia stato un incontro focoso su L’Isola dei Famosi in Honduras con il suo ex Raz Degan. Tuttavia, si tratta solo di una voce, perché ce lo ha detto lei stessa:

“Con lui, in questa situazione, mi sento completamente sicura, protetta. È stato, è e sarà sempre il grande amore della mia vita, ma è un amore che è andato oltre, che si è trasformato.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *