Sapete chi Dorina Dato moglie di Drupi? Età e figli


Nella puntata di oggi della trasmissione di Rai1 Oggi è un altro giorno, Giampiero Anelli è ospite con lo pseudonimo di “Drupi”. Il programma, condotto da Serena Bortone, propone interviste e dibattiti su temi contemporanei.

Il leggendario cantante, originario di Pavia e oggi 74enne, ha iniziato a farsi conoscere nel mondo della musica negli anni Sessanta, quando faceva parte dei gruppi I Frenetici e Le Calamite. In seguito è stato in tournée con Lucio Dalla e nel 1973 ha fatto un provino per Mia Martini con il singolo di successo Vado via. Drupi ricorda che pensava di aver sfondato, invece si classificò all’ultimo posto. Di conseguenza, dovette tornare a lavorare come idraulico.

La carriera di Drupi decolla veramente con l’uscita della sua canzone in Francia, che acquista rapidamente notorietà e diventa una frase molto usata. Il suo più grande successo fu Piccola e fragile, ma Drupi ebbe successo anche con canzoni come Sereno è, Due (che vinse il Festivalbar 1975), Bella bellissima e Paese (sigla di Domenica In nel 1978/1979). Nel 1982 si è classificato terzo al Festival di Sanremo (dopo otto tentativi) con Soli, canzone che ha scritto e prodotto con i New Trolls. Inoltre, Drupi è noto in Paesi come la Polonia e la Repubblica Ceca. Si ricorda anche che è il secondo italiano, dopo Modugno, ad aver raggiunto le classifiche in Sud America.

A livello personale, è sposato con Dorina Dato. I due si sono incontrati in sala prove. Dorina era una cantante che si esibiva con Drupi durante le sue tournée. “Siamo sposati dal 1992, ma ci conosciamo dal 1973, un’eternità insieme. Cosa mi ha fatto innamorare? Troppe cose da elencare in un solo momento… un mix di cose, sensibilità e forza in equilibrio con la dolcezza che non è sempre facile trovare in un uomo”, ha detto Dorina in un’altra puntata di Oggi è un altro giorno, a cui è dedicata la canzone Piccola e fragile. I due non hanno figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *