Fedez contro Morgan: “Io non ho mai fatto il servilismo con Sgarbi e la Meloni!



Una scintilla è scoccata durante l’ultima puntata di X Factor quando Morgan ha sollevato dubbi sulla trasparenza del programma e sul rapporto tra Fedez e uno dei concorrenti, gli Stunt Pilots. Le sue parole hanno innescato una reazione pronta e incisiva da parte di Fedez.



Le Accuse di Morgan

Morgan ha enfatizzato il fatto che il cantante degli Stunt Pilots sembra essere un collaboratore di Fedez, un professionista anziché un giovane talento. Ha posto la domanda se X Factor dovrebbe essere destinato a emergenti e non a professionisti. “Se l’avessi saputo avrei detto a Tony Hadley di iscriversi, con la voce che ha avrebbe sicuramente vinto,” ha affermato Morgan.

La Risposta Decisa di Fedez

Fedez non ha aspettato molto per rispondere alle accuse di Morgan durante la stessa puntata di X Factor. Ha dichiarato: “Io non ho niente da nascondere, sono abbastanza trasparente.” Ha spiegato che Lorenzo degli Stunt Pilots ha collaborato con il produttore Michele Canova per la produzione di alcune canzoni a Los Angeles, sottolineando che non lo conosce personalmente. Ha sfidato Morgan a dire apertamente se crede che ci sia stato favoritismo e ha ribadito che non avrebbe nulla di cui vergognarsi nemmeno se conoscesse il concorrente.

L’Affondo Finale

Fedez ha concluso la sua replica con un affondo diretto a Morgan. Ha sottolineato che se Morgan riteneva che il programma fosse pilotato, avrebbe dovuto farlo presente mentre era ancora all’interno dello show, non dopo essere uscito. Ha difeso la sua posizione e ha sottolineato di non essere un ribelle o un anti-sistema, ma un lavoratore che ha raggiunto il successo senza dover “leccare i piedi” a nessuno, facendo riferimento a politici come Giorgia Meloni e Vittorio Sgarbi.

La tensione tra i giudici di X Factor è palpabile, e questa sfida in diretta ha sicuramente aggiunto uno strato di dramma al programma.



Lascia un commento