Il mistero del 19enne scomparso a Tenerife: gli amici temono per la sua sicurezza



Del 19enne Jay Slater non si hanno più notizie da lunedì 17 giugno, quando ha telefonato a un’amica dicendo che sarebbe tornato nel loro albergo a piedi dopo aver perso l’autobus che lo avrebbe riportato nell’alloggio. Slater era sull’isola di Tenerife con gli amici per partecipare a un festival musicale. Dopo un evento si sarebbe allontanato con due sconosciuti e li avrebbe seguiti in una casa situata in una zona rurale dell’isola.



Il 19enne Jay Slater è scomparso da lunedì 17 giugno. L’ultima volta che si è fatto sentire è stato alle 8:30 del mattino, quando ha chiamato la sua amica Lucy, informandola che avrebbe camminato fino all’albergo dopo aver perso l’autobus. Durante la telefonata, ha detto: “Ci vorranno circa 11 ore, ma ho la batteria del telefono all’1%”. Ha anche aggiunto di non sapere esattamente dove fosse e di essere molto assetato. Da quel momento, il suo cellulare è rimasto spento.

L’ultima posizione conosciuta di Jay, originario di Oswaldtwistle nel Lancashire, è stata identificata nel Parco Rural de Teno, una zona montuosa molto popolare tra gli escursionisti a Tenerife. Mercoledì 20 giugno, le ricerche si erano temporaneamente spostate a sud, nella zona di Los Cristianos, a causa di una potenziale pista, ma sono poi riprese a Rural de Teno. Le operazioni coinvolgono la polizia, squadre di soccorso alpino, vigili del fuoco e volontari. La Guardia Civil ha dichiarato che l’utilizzo di un elicottero è stato ritardato a causa delle condizioni meteorologiche avverse.

La madre di Jay, Debbie Duncan, ha raccontato alla BBC che questa era la prima vacanza all’estero del figlio con gli amici. È arrivata sull’isola per partecipare alle ricerche e ha dichiarato: “Non ho dormito affatto, è come se non fosse reale”.

Jay era a Tenerife con gli amici per partecipare al festival musicale NRG di tre giorni a Playa de las Americas, nel sud dell’isola. Secondo i quotidiani britannici, dopo l’evento serale di domenica 16 giugno, Jay si sarebbe allontanato con due sconosciuti e li avrebbe seguiti in una casa in una zona rurale.

Quando è stato chiesto a un portavoce della Guardia Civil se gli agenti avessero parlato con le persone con cui Jay aveva lasciato il festival, ha risposto: “È un elemento d’indagine, non posso dirvi di più”. La zona dove è stato visto l’ultima volta è oggetto di intense ricerche. Il territorio è caratterizzato da vegetazione fitta e stradine tortuose, il che fa temere agli amici che Jay possa essersi ferito e trovarsi in pericolo.

Gli amici di Jay sono molto preoccupati per la sua sicurezza. La zona montuosa del Parco Rural de Teno è difficile da attraversare e potrebbe aver complicato la situazione del giovane. Le autorità stanno lavorando senza sosta per ritrovare Jay, ma ogni ora che passa aumenta l’ansia e la preoccupazione per la sua sorte.

In sintesi, il mistero della scomparsa di Jay Slater a Tenerife ha scosso profondamente amici e famiglia. Le ricerche continuano con l’ausilio di diverse squadre di soccorso, ma le difficoltà del terreno e le condizioni meteorologiche avverse stanno complicando le operazioni. La speranza è che Jay venga ritrovato sano e salvo al più presto.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *