Home » Primo piano » A soli 13 anni crea un reattore nucleare a scuola

A soli 13 anni crea un reattore nucleare a scuola

jamie

Jamie Edwards è uno studente di soli 13 anni, il quale ha creato un reattore nucleare  a scuola, mediante il quale ha messo in atto una fusione nucleare che ha distrutto due atomi di idrogeno, al fine di creare elio. L’esperimento fa parte di un progetto di ricerca approvato dalla scuola che il ragazzo frequenta, la Lancashire Secondary School, in Inghilterra.

Ad appoggiare la ricerca, lo stesso dirigente scolastico il quale, dopo qualche titubanza, ha sposato pienamente l’ambizioso progetto del giovane scienziato. Ecco quanto ha dichiarato lo studente, dopo aver appurato il successo del suo esperimento: “È un gran risultato. È davvero magnifico, Non riesco a crederci anche se tutti i miei amici pensano che io sia pazzo” ha detto Jamie dopo il successo dell’esperimento.

Il ragazzo ha sempre avuto una grande passione e un forte interesse per il mondo delle radiazioni: basta pensare che, con la paghetta del Natale, ha speso la sua paghetta per acquistare un contatore Geiger. Per il futuro, Jamie ha intenzione di realizzare un acceleratore di particelle in miniatura e di diventare, di conguenza, un grandissimo ingegnere nucleare.

Loading...

Altre Storie

Influenza shock: è allarme in Europa, in arrivo virus del “vomito e diarrea”

Mentre le temperature precipitano, i funzionari delle istituzioni sanitari britanniche lanciano l’allerta sostenendo che quest’anno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *